vai ai contenuti
Home | Attività didattiche | Itinerari | Cos'è il sistema Dimensione Carattere: A | A | A
Home   >   Eventi

Ricerca

 

 
 
 
 
:

Elementi correlati

Suzzara, Galleria del Premio

Risorsa turistica: Galleria del Premio Suzzara
Istituito nel 1948 su proposta di Dino Villani e con il ... >>>

Comunica con noi


Call center tel. +39 0376 432 432
Skype   Chiama con Skype

   @  info


HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

PREMIO SUZZARA

Premio Suzzara 2018
Tipologia: premiazione
Data inizio: 16-06-2019
Data fine: 29-06-2019
Orario: ORE 10.00
Luogo: Galleria del Premio Suzzara
Indirizzo: via Don Bosco, 2/a - piazza Luppi, 10
Indirizzo: via Don Bosco, 2/a - piazza Luppi, 10 - Suzzara - Oltrepò

Premio Suzzara

presenta ed espone i progetti degli artisti

Sabrina D’Alessandro, Carla Della Beffa, Nataly Maier, Chiara Pergola e Hannes Egger.



Inaugurazione 16 giugno 2019, ore 10

Museo Galleria del Premio Suzzara

Via Don Bosco 2/a - Suzzara (Mantova)



In esposizione fino al 29 settembre 2019



Il 16 giugno verrà inaugurato un altro step del Premio Suzzara con la presentazione al pubblico di altri 6 progetti sviluppati dalla fine del 2018 dagli artisti Sabrina D’Alessandro, Carla Della Beffa, Nataly Maier, Chiara Pergola e Hannes Egger in collaborazione con altrettante aziende del territorio

Avviato lo scorso ottobre, con la presentazione della prima opera d’arte pubblica realizzata dall’artista Sabrina D’Alessandro prodotta da TEA, prosegue la sperimentazione del nuovo corso dello storico Premio Suzzara, che sta sviluppando una struttura laboratoriale, che vede coinvolti gli artisti e le aziende del territorio nella produzione comune di opere d’arte.

Questi 6 progetti saranno esposti in parte al Museo Galleria del Premio Suzzara e in parte nell aziende da cui sono stati prodotti e, insieme ad altre opere degli artisti coinvolti nel Premio Suzzara, andranno a formare una mostra collettiva che sarà aperta al Museo fino al 29 settembre 2019.



IL PREMIO SUZZARA OGGI

Il 2018 ha segnato una tappa importante per il Premio Suzzara, uno tra i più longevi premi d’arte in Italia; una lunga storia fatta di 49 edizioni e una collezione di oltre ottocento opere che dal 2002 sono ospitate dal Museo Galleria del Premio Suzzara. Il Comune di Suzzara attraverso il Museo ha deciso di celebrare questo importante traguardo ripensando il Premio dalle sue fondamenta, proponendo una formula innovativa che non dimentica il suo passato glorioso.

Per la prima volta il Museo Galleria del Premio Suzzara invade le aziende per consolidare il rapporto tra il mondo dell’arte e quello dell’industria, coinvolgendo gli artisti e promuovendo la progettualità di cui l’arte contemporanea è capace. Le aziende e gli artisti stanno quindi trasformando il Premio Suzzara in un organismo fluido, basato su una pratica collaborativa e virtuosa, secondo il binomio ormai collaudato “lavoro e lavoratori nell’arte”. Nel ruolo di mediatore tra artisti e eccellenze industriali della città la Galleria del Premio promuove questo progetto come potente veicolo di innovazione e integrazione tra la cultura d’impresa e la poetica artistica contemporanea.



LA NUOVA FORMULA

La formula è molto semplice, ma senza precedenti: il Museo ha chiamato una serie di artisti a partecipare a questa sperimentazione, chiedendo loro di riflettere su una serie di parole chiave. Gli artisti si sono immersi in un work in progress rendendo disponibili alle aziende i propri progetti e lavorando a nuove proposte che si formalizzeranno tutte nel corso di quest’anno.

Un rapporto quindi di collaborazione totalmente alla pari tra aziende, artisti e il Museo Galleria del Premio Suzzara, che da contenitore si fa contenuto e invade, nel vero senso della parola, le aziende e il territorio, promuovendo l’arte pubblica e site specific come strumento di valorizzazione territoriale.

Il Premio Suzzara vuole così diventare un nuovo paradigma, una pratica collaborativa e virtuosa, una piattaforma in movimento costante, che possa continuare ad accogliere nuovi artisti, idee, aziende e contributi con lo scopo di arricchire attraverso l’arte e la cultura un territorio già di per sé ricco di storia, di dedizione al lavoro e di passione. Il resoconto completo di questo nuovo corso sarà edito nel “Il p”, “Bollettino a periodicità stocastica a cura del Premio Suzzara”.



LE 6 NUOVE OPERE

Il 16 giugno in una giornata di porte aperte saranno presentati - in parte al Museo Galleria del Premio Suzzara, in parte nelle aziende da cui sono state prodotte - i 6 progetti sviluppati dalla fine del 2018 dagli artisti Sabrina D’Alessandro, Carla Della Beffa, Nataly Maier, Chiara Pergola e Hannes Egger in collaborazione con altrettante aziende del territorio.

Questi progetti, insieme ad altre opere degli artisti coinvolti nel Premio Suzzara, saranno esposti in una mostra collettiva al Museo Galleria del Premio Suzzara fino al 29 settembre 2019.



- Trailer Gallery di Hannes Egger prodotta da Realtrailer

- Fuoco, Aria, Acqua, Terra di Carla Della Beffa prodotto da Sole Suzzara

- Scripta Volant di Chiara Pergola prodotta da JASS Punto Ghiaccio e BRAR Elettromeccanica

- De humana corporis fabrica di Chiara Pergola prodotta da Cablofil

- Hand Map di Nataly Maier prodotta da Intertraco

- Ufficio Resurrezione Archivio IX di Sabrina D’Alessandro prodotta da Paxxion



STORIA DEL PREMIO SUZZARA

La storia industriale di Suzzara risale alla fine dell’800, quando nel piccolo centro della provincia di Mantova, arrivò la ferrovia e Francesco Casali diede il via al processo di industrializzazione della città iniziando a costruire macchine agricole. Nello stesso periodo l’Ing. Piazzalunga fondò la Scuola di Arti e Mestieri con l’obiettivo di educare la forza lavoro operaia, considerata il cuore dello sviluppo sociale ed economico di Suzzara.

Il Premio Suzzara nasce nel 1948 grazie alla mente geniale del pubblicitario Dino Villani che, appoggiato dalla lungimiranza dell’allora sindaco Tebe Mignoni e sostenuto dall’apporto fondamentale di Cesare Zavattini, decise di organizzare il premio.

“Un vitello per un quadro, non abbassa il quadro: innalza il vitello”, questo lo slogan coniato da Villani e che racchiude l’essenza stessa del Premio Suzzara, una competizione artistica certamente, ma che subito si distinse per il particolare carattere della giuria giudicante, composta non solo da galleristi, storici e critici d'arte, giornalisti specializzati, ma anche da un operaio, un impiegato e un contadino. Gli artisti, oltre ad aggiudicarsi l’esposizione della propria opera in una mostra, vincevano premi “messi a disposizione dai contadini e dagli operai di Suzzara”, compiendo una sintesi simbolica ma quanto mai attuale, tra il lavoro artistico e i prodotti del lavoro contadino e operaio.

Tanti sono gli artisti che in 70 anni e in 49 edizioni hanno partecipato al Premio Suzzara: Armando Pizzinato, Renato Guttuso, Giuseppe Zigaina, Renato Birolli, Aligi Sassu, Domenico Cantatore, Giulio Turcato, Franco Francese, Bepi Romagnoni, Titina Maselli negli anni Cinquanta e successivamente a cavallo tra gli anni ’70 e ’80 le opere di molti altri autori come Mauro Staccioli, Nicola Carrino, Giosetta Fioroni, Concetto Pozzati, Gianfranco Pardi, Gianni Colombo, furono acquisite dalla Galleria Civica d’Arte Contemporanea, che nasce a metà degli anni Settanta.



INFO & CONTATTI

Sito web https://50.premiosuzzara.it 

 

Museo Galleria del Premio Suzzara

Via Don Bosco 2/a - Suzzara (Mn)

Tel. 0376.513513 - galleriapremio@comune.suzzara.mn.it

 

Orari: Lunedì chiuso

Martedì-mercoledì-giovedì-venerdì 9.00 - 13.00

Sabato 09.30 - 12.30 / 16.00 - 19.00

Domenica 16.00 - 19.00

(Agosto chiuso)

 

UFFICIO STAMPA

Maria Chiara Salvanelli. E-mail: mariachiara@salvanelli.it - tel. +39 333.4580190



Contatti: Museo Galleria del Premio Suzzara
     Indirizzo: via don Bosco 2/a
     Telefono: 0376 535593 - 335 8265994
     E-mail: galleriacivica.suzzara@polirone.mn.it
     Sito: www.premiosuzzara.it

Informazioni

 
 
 
Indirizzo: via Don Bosco, 2/a
Città: Suzzara - Oltrepò

Mappa

Convenzione | Finalità | Azioni | Informazioni | Cookies Policy