vai ai contenuti
Home | Attività didattiche | Itinerari | Cos'è il sistema Dimensione Carattere: A | A | A
Home   >   Itinerari

Ricerca

 

 
 
 
 
:

Elementi correlati

MEDOLE, Civica raccolta d'arte

Risorsa turistica: Civica Raccolta d` Arte
Collocata nel complesso della Torre gonzaghesca, ... >>>

museo Archeologico dell'Alto Mantovano

Risorsa turistica: Museo Archeologico dell` Alto Mantovano
L’Istituto dispone di una vasta superficie espositiva ... >>>

ingresso del Museo della Croce Rossa

Risorsa turistica: Museo Internazionale della Croce Rossa
Il Museo internazionale della Croce Rossa, situato a ... >>>

SOLFERINO, Museo del Risorgimento, Rocca

Risorsa turistica: Museo del Risorgimento
Allestito nel 1931 dalla Società Solferino e San Martino, ... >>>

Comunica con noi


Call center tel. +39 0376 432 432
Skype   Chiama con Skype

   @  info


HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

Le colline del Risorgimento

Volta Mantovana, giardino villa Cavriani

Un angolo di Toscana in Lombardia: è una definizione che ben si sposa con il dolce paesaggio collinare, unico nel mantovano, che contraddistingue le colline moreniche prospicienti il Garda.


Il luogo di maggiore suggestione è Castellaro Lagusello, antichissimo borgo addossato ad un laghetto di origine morenica che conserva, pressochè intatta, la struttura medievale con il castello duecentesco e il Palazzo marchionale.


Più articolata è la struttura di Solferino, paese che unisce scorci di indubbia bellezza ai ricordi della famosa battaglia del 1859: legati a tale evento sono l’Ossario, analogo a quello di San Martino della Battaglia, e la famosa Spia d’Italia, il torrione medievale dal quale gli stati maggiori franco-piemontesi assistettero allo scontro. In piazza Torelli n.1 c’è la sede dell’Associazione turistica Colline Moreniche del Garda (tel. 0376 893160). Ruderi di castelli antichi sono visibili a Ponti sul Mincio e Monzambano, mentre a Volta Mantovana meritano attenzione alcune dimore patrizie, come il Palazzo Cavriani e Villa Venier.


Da ammirare a Cavriana la Pieve di Santa Maria(XII secolo), una delle più belle chiese medievali di tutta la provincia e la romantica Villa Mirra, sede del Museo Archeologico dell’Alto Mantovano. Un percorso suggestivo costeggia le rive del Mincio: è la ciclabile Mantova-Peschiera; altri due percorsi, debitamente segnalati, si snodano sui declivi collinari toccando i paesini morenici.


Dal punto di vista enogastronomico la zona si caratterizza sia per la produzione di vini DOC che per alcune particolarità culinarie come i capunsei (gnocchi di pane salvia e formaggio) ed il prosciutto crudo mantovano.


Multimedia

B5d174cfeb845f7ddc21a7ab3e2c2704
Le colline del Risorgimento
Entra nella sezione per visualizzare tutte le foto disponibili.
Itinerari
Curtatone, loc. Grazie - Santuario

Dal Bosco della Fontana al Santuario delle Grazie
Nelle immediate vicinanze di Mantova il Mincio, che tanto profondamente ...

Area protetta

Le aree protette
I profili dolcissimi di colline piene di storia, pianure dipinte con un ...

Eventi In primo piano

CHAGALL

Marc Chagall come nella pittura, così nella poesia
Mostra dedicata a Marc Chagall, il pittore che insieme a Picasso e Robert ...

Convenzione | Finalità | Azioni | Informazioni | Cookies Policy