vai ai contenuti
Home | Attività didattiche | Itinerari | Cos'è il sistema Dimensione Carattere: A | A | A
Home   >   Risorse turistiche

Ricerca

 

 
 
 
 
:

Elementi correlati

Solferino, La spia d'Italia

Itinerario: Sapori e saperi delle terre mantovane
Territori attraversati: Alto mantovano, Mantova , Oglio ... >>>

377c04b90801ca22cc4a201faab85c4c

Approfondimento: Dall'età dei lumi al risorgimento
Mantova era una delle fortezze del quadrilatero, e dalle ... >>>

Solferino, La spia d'Italia

Approfondimento: Società Solferino e San Martino
17 Marzo: i Musei riaprono a pieno ritmo >>>

Comunica con noi


Call center tel. +39 0376 432 432
Skype   Chiama con Skype

   @  info


HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

Rocca di Solferino

SOLFERINO, La Rocca
Tipologia: Fortificazioni

Immersa nel verde del parco, alla sommità di Solferino (m.206 s.l.m.), si erge la poderosa torre quadrata detta, durante il Risorgimento, Spia d’Italia per la sua posizione strategica rivolta al confine del veneto, allora austriaco. La costruzione, eretta nel 1022 ed alta 23 metri, contiene al piano terra i busti dei generali francesi Auger e Dieu, caduti nella battaglia; nelle vetrine laterali e centrali, oltre a cimeli ed armi, sono esposti documenti relativi alla storia della Rocca ed alla Zecca dei Gonzaga di Solferino. Fu ufficialmente adibita a sede museale nel 1870 dalla Società Solferino e San Martino, che ne è custode e che ha provveduto alla sua ristrutturazione in occasione del 150° dell'Unità d'Italia nel 2011. Una comoda rampa in legno, vero capolavoro di carpenteria, porta alla Sala dei Sovrani (ritratti di Napoleone III e Vittorio Emanuele II) e più in alto, alla terrazza panoramica dove grazie a tavole di orientamento, si possono riconoscere, quando la visibilità lo consente, i campanili e le torri di luoghi situati a parecchie decine di chilometri. Addirittura, in giornate molto serene, si possono vedere le Prealpi, le prime montagne degli Appennini e un vasto territorio della Pianura padana.



Indirizzo: via Ossario - Solferino - Alto Mantovano
Telefono: 0376 854019 - 338 7501396
Sito: www.solferinoesanmartino.it
Orario: MUSEO E ROCCA DI SOLFERINO Apertura - dal 17 Marzo al 15 Ottobre 9,00 - 12,30 14,30 - 19,00 Chiuso il lunedì - dal 16 Ottobre al 16 Marzo Apertura solo gruppi su prenotazione (tel. 0376 854019 - cell.338 7501396)

Listino prezzi: Ingresso (separato per museo e rocca) Ingresso museo: intero euro 2,50, ridotti e comitive euro 2,00, bambini 6-10 anni euro 1,00, / comitive con guida (pren. obbligatoria) euro 2,50. Ingresso rocca: intero euro 2,50; ridotti e comitive euro 2,00, bambini 6-10 anni euro 1,00, / comitive con guida (pren. obbligatoria) euro 2,50.

Informazioni

Tipologia: Fortificazioni
 
 
Indirizzo: via Ossario
Telefono: 0376 854019
Città: Solferino - Alto Mantovano

Eventi correlati

Solferino-San Martino, rievocazione stor

Rievocazione storica della Battaglia di Solferino e San Martino.
Rievocazione storica della Battaglia di Solferino e San ... >>>

Mappa

Convenzione | Finalità | Azioni | Informazioni