vai ai contenuti
Home | Attività didattiche | Itinerari | Cos'è il sistema Dimensione Carattere: A | A | A
Home   >   Risorse turistiche

Ricerca

 

 
 
 
 
:

Elementi correlati

Villa Bisighini

Itinerario: Le terre del tartufo
l paese di più antica tradizione è OSTIGLIA, città ... >>>

Navigation on the river Po

Itinerario: Viadana tra Oglio e Po
Un percorso nel Viadanese offre al turista attrattive ... >>>

Comunica con noi


Call center tel. +39 0376 432 432
Skype   Chiama con Skype

   @  info


HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

Civico Museo Archeologico

Museo
Tipologia: Museo archeologico

ATTENZIONE: CHIUSURA TEMPORANEA A CAUSA DEL SISMA



Museo Archeologico.

Gli spazi espositivi sono suddivisi in due sale, che accolgono reperti dell'età del Bronzo, dell'età del Ferro e dell'età romana; un terzo ampio ambiente è riservato a sala didattica e ad espozioni. Ad integrare i materiali originali presenti in vetrina vi sono pannelli didattici che illustrano ed inquadrano le fasi del popolamento umano nella bassa pianura del Po dove si trova Ostiglia, dalla preistoria all'epoca dei Romani. La prima sala ospita materiali della civiltà terrimaricola palafitticola dell'età del Bronzo (II millennio a.C.) raggruppati secondo un criterio funzionale (ceramica, strumenti in osso/corno, fusaiole e pesi da telaio etc.). Le vetrine sono corredate da plastici che rappresentano sepolture e strumenti della vita quotidiana. I pannelli esplicativi, oltre dare un quadro archeologico del periodo del Bronzo, sono dedicati alle tecnologie più antiche dell'uomo, quali la produzione della ceramica, la tessitura e la fusione dei metalli. Nella seconda sala sono esposti oggetti dell'età del Ferro (civiltà etrusca e paleoveneta) e una ricca raccolta di materiali di epoca romana, quando la latina Hostilia, vicus Veronensium (Tacito, Annali) godeva di una notevole prosperità dovuta alla fertilità dei terreni e soprattutto al suo ruolo di scalo portuale sul fiume Po, nel punto in cui la via Claudia Augusta, proveniente dal Danubio attraverso la valle dell'Adige, superava il Po. I reperti romani, rappresentati da ceramica fine da mensa, anfore, balsamari, monete, insieme ai pannelli didattici concorrono a ricostruire la storia e le caratteristiche del vicus romano di Hostilia, con il suo porto, le sue necropoli, le sue ville urbano-rustiche ubicate nelle campagne.



Indirizzo: piazza Cornelio 2 - Ostiglia - Oltrepò
Telefono: 0386 302562
E-mail: museo.archeologico@comune.ostiglia.mn.it

Informazioni

Tipologia: Museo archeologico
 
 
Indirizzo: piazza Cornelio 2
Telefono: 0386 302562
Città: Ostiglia - Oltrepò

Mappa

Convenzione | Finalità | Azioni | Informazioni | Cookies Policy