vai ai contenuti
Home | Attività didattiche | Itinerari | Cos'è il sistema Dimensione Carattere: A | A | A
Home   >   Risorse turistiche

Ricerca

 

 
 
 
 
:

Elementi correlati

Museo Civico "Goffredo Bellini"

Approfondimento: Asola, Museo civico "Goffredo Bellini", Itinerario di Visita
Al visitatore si offre una panoramica che spazia ... >>>

TERRE ALTO MANTOVANO, Tourist Card  2017

Approfondimento: Tourist Card dell'Alto Mantovano: ora sono 13 le località in cui viaggiare con sconti interessanti!
viaggiare nelle terre dell’alto mantovano sara’ piu’ ... >>>

Comunica con noi


Call center tel. +39 0376 432 432
Skype   Chiama con Skype

   @  info


HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

Museo Civico Goffredo Bellini

Museo Civico "Goffredo Bellini"
Tipologia: Museo archeologico

Museo archeologico, storico e artistico.



Il museo era situato nell'ala sud del Palazzo Municipale, storico Palazzo Pretorio con elegante Loggia Veneta costruita nel 1610, che si affaccia sulla piazza principale della città (p.za XX Settembre). La sede, al piano terreno, aveva l'accesso da un androne di via Turbini, e comprende quattro sale espositive.

Dal 28 ottobre 2006 si trova nella nuova sede del Palazzo del Monte dei Pegni in via Garibaldi, al piano terra.

All'origine il Museo, costituito agli inizi degli anni Venti del secolo scorso, ebbe sede nel Palazzo del Monte di Pietà, che sorge ancor oggi in via Garibaldi di fronte alla Chiesa Parrocchiale, designato fin dal XVII secolo a ospitare questa istituzione assistenziale (che, agli inizi del XIX secolo, era stata inglobata nella Congregazione di Carità).

Nei decenni successivi al secondo dopoguerra il museo subì frequenti trasferimenti, fino all'attuale e ancora provvisorio allestimento nei locali suddetti (ormai dal 1995), in attesa di poter ripristinare l'originaria sede del Monte di Pietà.

Il Museo, sorto grazie all'opera del Cavaliere Goffredo Bellini (1870-1947), collezionista asolano che, agli inizi del XX secolo, cominciò a dare una prima e provvisoria organizzazione a una vastissima raccolta di oggetti di ogni genere e di ogni epoca, legati in gran parte alla storia della città e del territorio, risultato non solo delle sue personali ricerche, ma anche frutto di munifiche donazioni di concittadini interessati alla conservazione di un patrimonio storico e culturale comune.

Nel museo comunale confluirono inoltre pezzi di alto valore, come la stele egizia, la coppa attica a figure nere, dipinti e arredi lignei appartenenti alla collezione privata del Bellini e giunti in suo possesso tramite il mercato antiquario o per via di conoscenze personali.



Indirizzo: via Garibaldi, 7 - Asola - Alto Mantovano
Telefono: 0376 733075 - 0376 7330 - Fax: 0376 733046
E-mail: museo@comune.asola.mn.it
Sito: www.comune.asola.mn.it
Orario: DA LUNEDI A VENERDI 9.00-13.00 SABATO 9.00-12.00 DOMENICA 15.30-18.30 Ingresso intero 3 euro, ridotto 2 euro Ingresso RIDOTTO, per le seguenti categorie: over 65 anni, gruppi superiori alle 15 persone, bambini /ragazzi da 6 a 18 anni, studenti universitari,possessori di Carta Provinciale dei Musei, Tessera ICOM (socio), Tessera ANMLI (socio), Amici di Palazzo Te (socio), rappresentanti clero, accompagnatori ragazzi iniziativa Domenica al Museo; Iscritti al FAI e possessori tessera TOURINGCLUB. ATTIVITA‘ DIDATTICA € 4 per ogni studente Ingresso GRATUITO : - disabili (e accompagnatore, se presente) - accompagnatori scolaresche (max 2 a classe) - accompagnatori gruppi e guide turistiche - bambini 0-6 anni - chi accede per ragioni di studio e ricerca, previa richiesta scritta alla direzione - per eventi, manifestazioni culturali, conferenze, inaugurazioni, Fiera dei Morti

Informazioni

Tipologia: Museo archeologico
 
 
Indirizzo: via Garibaldi, 7
Telefono: 0376 733075
Città: Asola - Alto Mantovano

Multimedia

7126b4b6fe32281420248927dd35c1c6

Entra nella sezione per visualizzare tutte le foto disponibili.

Mappa

Convenzione | Finalità | Azioni | Informazioni | Cookies Policy